Il presidente del Genoa Enrico Preziosi è tornato sul mercato in uscita della squadra rossoblu, parlando soprattutto delle trattative in ballo per i suoi giovani talenti Pietro Pellegri e Salcedo Mora, entrambi classe 2001.

I due gioiellini sono stati a lungo seguiti dall’Inter di Suning, che aveva anche un accordo col Grifone sulla base di 15 milioni più 15 di bonus per Pellegri e 5 milioni più 25 di bonus per Salcedo: una trattativa che avrebbe mosso 60 milioni sull’asse Milano-Genoa.

Ad oggi, però, l’affare non è ancora chiuso, come sottolinea il presidente Preziosi: “Noi avevamo fatto un accordo con l’Inter che al momento è in stand by. Valutiamo eventuali offerte e laddove ci saranno offerte che saranno considerate soddisfacenti le prenderemo in considerazione.” Milan e Juve alla finestra.

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.