L’ex Genoa Claudio Onofri ha commentato il finale di stagione rossoblu ai microfoni del blog Buon Calcio a Tutti. Queste le sue parole: “Ne ho passate di stagioni brutte qui con il Genoa, ma questa le batte tutte. In queste situazioni sono convinto che subentrino delle componenti impossibili da spiegare. Di drammatico c’e ben altro nella vita. Ma sportivamente questa situazione del Genoa il dramma lo sfiora: in questo momento c’è davvero tanta confusione“.

Onofri ha poi aggiunto: “Quando capitano queste cose devi fare un’analisi di tutto. Ora speriamo che ci sia un miracolo sportivo e una reazione psicologica della squadra. Dentro di me a fine primo tempo, visti anche i risultati delle altre, avevo pensato: «quest’anno è finita, ora si pensa a programmare la prossima stagione»“.

Una riflessione, infine, anche su Giovanni Simeone, autore di una prestazione decisamente scialba: “Anche se ha sbagliato un rigore, in campo ci vorrebbero giocatori con la grinta di Simeone: dopo aver calciato fuori si è subito lanciato su due palloni, ha una grinta che deve essere presa come esempio“.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008