Dopo lo stop dovuto alle partite delle Nazionali, la Serie A torna in campo.
Tra le partite che andranno in scena domani, c’è anche Udinese – Genoa. Di questa gara ha parlato Ivan Juric, tecnico del Grifone, in conferenza stampa. Ecco le sue parole, riportate da gianlucadimarzio.com: “Abbiamo lavorato bene, sono state due settimane positive. L’Udinese è una squadra con tanta forza fisica e velocità: non sono partiti bene ma la rosa è sicuramente all’altezza. 
Izzo? Non so niente. C’erano delle voci, ma al momento non è disponibile e per questo non l’ho testato in un’eventuale formazione Bertolacci ha preso una storta alla caviglia ma si è allenato con il gruppo. Lapadula non è al massimo della forma però è un giocatore forte e lo voglio subito. Ricci? Probabilmente partirà dalla panchina. Quest’anno, per scelta tecnica, sto puntando su trequartisti puri e Rigoni ne resta penalizzato. Ma è un giocatore che ha dato tanto e fa parte della rosa come tutti. Centurion sta lavorando meglio ma ci sono differenza tra il nostro calcio e quello argentino. Se continuerà ad allenarsi così ci darà una grossa mano”.
CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio: milanista.