Il ritorno a casa del figlio prodigo Mimmo Criscito non è un’avventura iniziata nel migliore dei modi. L’ex Zenit si è infatti infortunato a casa al quinto dito del piede destro e si è sottoposto in mattinata ad un intervento chirurgico.

II nuovo capitano del Genoa ha voluto parlare ai giornalisti dopo l’intervento, queste le sue parole sul suo ritorno e sul mercato rossoblu: Mi stavo allenando duramente per iniziare la stagione al top della forma purtroppo ho preso questo colpo al piede urtando un mobile ma non sarà questo a fermarmi”.

“La società sta lavorando molto bene, stanno arrivando giocatori importanti. Marchetti ha fatto molto bene alla Lazio, è tanto che è fermo ma rimane un buon portiere. C’è anche Sandro che ha fatto un’ottima stagione col Benevento e tanti altri giocatori nuovi di valore”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008