Nonostante la smentita del Presidente Enrico Preziosi, non si fermano le voci che vorrebbero Massimo Cellino come prossimo numero Uno del Genoa.

A confermare le intenzioni dell’ex proprietario del Cagliari ci ha pensato Bruno Ghirardi, legale e consigliere di Cellino, ai microfoni di Repubblica-Genova: “E’ normale che Preziosi abbia smentito, sarebbe stato strano il contrario – ha spiegato –. Intanto si deve partire da un punto tutt’altro che irrilevante, ovvero la assoluzione definitiva da parte della Cassazione per non aver commesso il fatto. Per Cellino è la fine di vent’anni di supplizio. Ora è pronto ad una nuova avventura in Italia. Ha liquidità e competenza, ci sta che tanti lo cerchino. La  lista è lunga e c’è certamente anche il Genoa. Anzi diciamo che per prestigio ed importanza il Genoa è la numero uno- E poi con Preziosi troverebbero l’accordo in mezzora. Non ci sarebbe bisogno neanche di una due diligence”.

Si era parlato per Cellino anche di una possibile acquisizione del Brescia: “Il Genoa lo intriga tantissimo, ci sta pensando seriamente. Ma rispetto a Brescia l’impegno, e non solo dal punto di vista economico, è nettamente superiore. La sua dovrà essere anche una scelta di vita. Se viene a Brescia può vivere a Milano con la famiglia. Se prende il Genoa è chiaro che non può fare il pendolare. Perchè Cellino è uno che sta sempre sul pezzo, non gli piace delegare”.
Per quanto riguarda invece il rapporto con i tifosi: “Saranno i risultati a giudicarlo. A Leeds ha fatto un miracolo: in due anni ha portato in pareggio una società che aveva 24 milioni di sterline di debiti”.

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008