Andrea D’Amico, agente del centrocampista del Genoa Luca Rigoni, ha parlato del rapporto tra Ivan Juric e il suo assistito:

“Juric ha il diritto e la responsabilità di decidere se farlo giocare o meno, ma ha il dovere di portargli rispetto professionale e umano almeno pari a quello che Rigoni ha avuto per lui e per la serietà, la professionalità e l’amore che ha sempre dimostrato per il Genoa”.

Continuando:Non ci sono stati screzi di livello tattico, nulla di più falso, sono favole metropolitane perché Luca ha dimostrato di sapersi adattare in qualsiasi tipo di ruolo. Juric può fare le scelte che ritiene, a patto che non lo tratti come un appestato. Rigoni non lo merita e su quest’argomento noi non transigeremo”.

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008