Gabrielli, vomitevole ironia Shoah

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – “Questa è vomitevole ed è ancora più vomitevole che qualcuno si sia stupito per il clamore che ha suscitato”. Lo dice il capo della polizia, Franco Gabrielli, commentando gli adesivi affissi dai tifosi laziali nella curva sud dell’Olimpico. “Non si possono irridere certe tragedie – dice – sono un culture dell’ironia e dello sfottò ma un conto è l’ironia e un conto sono le cose serie. La tragedia del popolo ebraico, della Shoah e il fatto che possano essere utilizzate anche solo lontanamente come oggetto di scherno mi provoca dolore fisico”.

“Il gesto è grave e non va in alcun modo minimizzato – ha detto a Radio Radio l’assessore allo Sport del Comune di Roma Daniele Frongia – serve senso di responsabilità da parte di tutti. Io credo ci sia stata una reazione molto forte e compatta dal mondo dello sport e istituzionale, nonché dalla comunità, quindi questo è un sintomo di buona salute della comunità romana nel suo complesso. Non va abbassata la guardia”.

Fonte: ANSA.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.