Gabigol ‘dimentica’ l’Inter: “Resterei a vita al Santos”

L’ attaccante nerazzurro in prestito al Santos Gabriel Barbosa, nel corso di un’ intervista rilasciata a Estadao, ha parlato, tra l’ altro, anche del proprio futuro: 

“Sono concentrato sulle ultime nove partite. Potrebbero essere le ultime col Santos, la cosa mi rende un po’ triste, lo confesso. Voglio sfruttare nel miglior modo possibile ogni allenamento e ogni gara. Poi ci siederemo per parlare. Ci saranno i miei genitori, gli agenti, l’Inter e il Santos. Sono felice che il presidente abbia detto che vorrebbe tenermi. Meglio prenderla con calma e pensare a giocare, non sarà qualcosa che si risolverà da un giorno all’altro.

Potrei rimanere al Santos, andare in Europa o in un’altra squadra brasiliana: ogni giocatore vorrebbe vedere tanti club interessati a lui, sono un privilegiato. Voglio finire bene queste partite per me, i tifosi, i compagni e il club. Tutti conoscono il mio amore per il Santos, il mio desiderio di giocare qui, ma non dipende solo da me. Se dipendesse solo dal mio cuore, rimarrei in Santos per sempre, fino a quando non mi ritirerò. Ma io rispetto tutte le squadre”

CONDIVIDI
Vice Direttore Radio Frequenza Rossonerazzurra, Redattore Novantesimo.Com, Ex Direttore "L' Inter Siamo Noi"