Futsal Weekend, la giornata vista da Puma

12a giornata di campionato che si potrebbe rivelare estremamente importante per i pretendenti al titolo, con un Napoli rinato che cerca di portarsi al comando in solitaria, aspettando il derby di Pescara. Noi di Novantesimo, abbiamo come sempre, chiesto al nostro esperto, commentatore dei match per Sportitalia, Francesco Puma, le sue opinioni sulle partite di questo weekend.

Came Dosson a Pesaro per stare al passo con le grandi. Viste anche le mosse di mercato, quante possibilità ci sono che la Came rimanga nelle prime posizioni?
“Per la Came è arrivato forse il momento più difficile della stagione. Questo la dice lunga sul percorso che sta facendo questa squadra: un anno fa lottava per non retrocedere, ora è in difficoltà perché è terza. Sono convinto che rimarrà in alto fino al termine della regular season. Mi aspetto una bella partita, tra un Pesaro che vuole chiudere il discorso Final Eight e una Came determinata a rialzarsi dopo il ko col Kaos”.

Milano ospiterà la capolista Napoli. La cura Polido ha funzionato alla grande, no Francesco?
Le sue qualità non le scopriamo certo adesso. Tiago ha preso una squadra che non stava messa male in classifica e, in un campionato così equilibrato, gli è bastato fare un filotto di vittorie per ritrovarsi in testa. Che penso proseguirà anche in questo turno, visto l’avversario che avrà di fronte, che è stato comunque capace di far punti – per esempio – sul campo del Pescara“.

Derby di Pescara che si prospetta spumeggiante. L’Acqua&Sapone vuole riprendere punti preziosi per le zone alte della classifica, ma il Pescara vuole riscattarsi per l’eliminazione in Futsal Cup e in Coppa della Divisione. Che partita ti aspetti e che pronostico ti senti di fare?
Visto il ruolino di marcia delle due squadre non avrei dubbi e indicherei l’Acqua&Sapone, ma il cammino del Pescara è troppo brutto per essere vero. Io penso che prima o poi la squadra si riprenderà. Forse aveva bisogno di toccare il fondo per rialzarsi, fondo che identifico nella sconfitta con l’Atletico Cassano nella Coppa della Divisione. È un derby e può succedere di tutto, quindi…“.

Luparense che ospiterà la Feldi Eboli. Partita facile sulla carta per i Lupi, dopo che la Final Four di Uefa Futsal Cup è sfumata solo per aver perso lo scontro diretto con il Gyor. Pensi che ora ci sarà la svolta in campionato?
Il presidente Zarattini ha definito l’eliminazione “la delusione più grande della sua vita”, il che rende l’idea sul peso di questa disfatta sportiva. Sinceramente dispiace un po’ a tutti, perché sarebbe stato bello avere una – forse due, anche se al Pescara serviva un’impresa e le speranze erano minime – italiana alla Final Four. Sarebbe stato un bel segnale di ripresa in campo internazionale. In termini di risultati, una piccolissima svolta c’è già stata, vista la vittoria a Cisternino. Ma se questa è una squadra attrezzata per arrivare fino in fondo lo capiremo solo nelle partite che contano, quindi in Coppa Italia o nei playoff scudetto“.

Il programma della giornata:

VENERDI’ 1 DICEMBRE – ore 20.30


AXED LATINA-IC FUTSAL
ARBITRI
: Luca Mario Vannucchi (Prato), Giacomo Allotta (Torino) CRONO: Ivo Colangeli (Aprilia)

KAOS REGGIO EMILIA-LAZIO
ARBITRI
: Francesco Scarpelli (Padova), Massimiliano Palombi (Avezzano) CRONO: Adriano Sodano (Bologna)

PESCARA-ACQUA&SAPONE UNIGROSS
ARBITRI
: Gianfranco Marangi (Brindisi), Giovanni Zannola (Ostia Lido) CRONO: Lorenzo Di Guilmi (Vasto)


SABATO 2 DICEMBRE 2017 – ore 18.30

MILANO-LOLLO CAFFE’ NAPOLI ore 15
ARBITRI: Lorenzo Cursi (Jesi), Luca Vincenzo Caracozzi (Foggia) CRONO: Maurizio Francesco Franco (Como)

LUPARENSE-FELDI EBOLI ore 18
ARBITRI: Giovanni Colombi (Tivoli), Andrea Campi (Ciampino) CRONO: Daniel Borgo (Schio)

REAL RIETI-BLOCK STEM CISTERNINO diretta tv su Sportitalia
ARBITRI: Angelo Galante (Ancona), Fabiano Maragno (Bologna), Daniele Intoppa (Roma 2) CRONO: Alex Iannuzzi (Roma 1)

ITALSERVICE PESARO-CAME DOSSON ore 20.30
ARBITRI: Nicola Maria Manzione (Salerno), Fabrizio Burattoni (Lugo di Romagna) CRONO: Alessandro Ghetti (Bologna)

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008