L’allenatore del Frosinone, Moreno Longo, ha commentato così la sconfitta casalinga col Benevento ai microfoni di Sky Sport:

“C’è da fare i complimenti all’Empoli che ha dimostrato di essere superiore non solo in questa partita. Sapevamo che la partita sarebbe stata difficile, quando nel secondo tempo abbiamo perso gamba e distanze la loro qualità di palleggio è venuta fuori. Sulla testa ci sarà da lavorare, non dobbiamo perdere convinzione, cinque partite sono ancora tante, dobbiamo credere a tutti i costi di poter raggiungere il secondo posto”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008