#FrosinoneEmpoli 3-3, spettacolo e gol nel match salvezza dello Stirpe

serie a 2018-19

Si conclude con un pareggio pirotecnico l’anticipo domenicale delle 12:30 tra il Frosinone e l’Empoli, match di notevole importanza per le due squadre neopromosse.

A passare in vantaggio per primi sono i padroni di casa, che beneficiano di una sfortunata deviazione nella propria porta dell’Empoli Silvestre su un cros rasoterra di Zampano. I toscani pareggiano in conti alla mezzora, con un’azione insistita che porta al pareggio di Zajc su una grande azione personale di Antonelli. Il difensore dell’Empoli si riscatta ad inizio secondo tempo, quando trova il gol con un colpo di testa su calcio d’angolo. I padroni di casa non si scompongono e la ribaltano nel giro di 10 minuti con il capitano Ciofani, che prima realizza un calcio di rigore e poi finalizza al meglio un grande contropiede di Campbell. Il vantaggio ciociaro cambia nuovamente il copione del match, con l’Empoli che sale in cattedra anche grazie all’ingresso di Salih Ucan. Il turco ex Roma prima sfiora il gol con una gran punizione e poi trova un gran gol con una botta al volo che non lascia scampo a Sportiello.

Si conclude dunque con un pareggio che muove la classifica ma serve poco ad entrambe. 

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008