È terminato 0-0 il posticipo della settima giornata del campionato di Serie B. Il Frosinone mantiene il primato con 14 punti grazie al pari mentre la Cremonese va a 9 punti.

CRONACA

Primo tempo con dominio ciociaro, con i padroni di casa che vanno ad un passo dal vantaggio con Dionisi al 34′, ma la traversa strozza l’urlo dell’attaccante. Nel secondo tempo il copione è lo stesso, con Ujkani a salvare la Cremonese in molte occasioni. Il match termina dopo 6′ di recupero.

Frosinone (3-5-2): Bardi 6; Terranova 6, Ariaudo 6, Krajnc 6.5; M. Ciofani 6 (80′ Frara s.v.), Sammarco 6, Gori 5.5 (80′ Maiello s.v), Soddimo 6 (86′ Volpe s.v.) Beghetto 6.5; Dionisi 6.5, Ciano 6,5. A disposizione: Zappino, Vigorito, Russo, Errico, Crivello, Matarese, Tarasco, Besea, Brighenti. All. Longo 6

Cremonese: (4-3-1-2): Ujkani 7; Almici 6.5, Canini 6.5 Claiton 6, Renzetti 6; Arini 6, Pesce 6.5 (86′ Cinelli s.v.), Cavion 6; Piccolo 5.5 (66′ Marconi 6); Mokulu 6, Paulinho 5 (79′ Brighenti s.v.). A disposizione: D’Avino, Garcia, Macek, Perrulli, Procopio, Ravaglia, Salviato, Scarpini, Scarsella. All. Tesser 7

MARCATORI: –

AMMONITI: Ariaudo, Gori, Volpe, Dionisi (FRO), Claiton (CRE)

ESPULSI: –

TOP 90ESIMO.COM: UJKANI – L’ex portiere di Pisa e Palermo è ancora un valore aggiunto per la categoria e nel secondo tempo si rivela decisivo.

FLOP 90ESIMO.COM: PAULINHO – Da uno come lui ci si aspetta la giocata decisiva ma non è in serata.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008