Fabrizio Castori sa di avere un ottima Chance e per tale motivo contro il Frosinone, nella semifinale di ritorno dei play off, non vuole fallire. Ecco come il tecnico degli emiliani ha analizzato tale sfida ai microfoni di Sky Sport:

Il Carpi deve assolutamente vincere: l’approccio sarà fondamentale? “Sarà una partita molto importante, dobbiamo per forza vincere. Siamo consapevoli che per noi è una chance importante, dobbiamo giocarcela alla grande”.

Quant’è grande il problema di giocare senza due punte? “Kevin Lasagna non è al meglio, nel mezzo della partita lo butteremo nella mischia. Siamo una squadra che riesce a mantenere un buon ritmo, soprattutto nel secondo tempo. Spesso riusciamo anche ad accelerare. Quando il Carpi va forte è dura per tutti”.

Sarete comunque prudenti? “Noi cercheremo di partire forte, non vogliamo farci sorprendere. La scelta di strategia è dovuta alle condizioni fisiche. Preferiamo giocarci Kevin in partita in corso”.

Mbakogu come sta? “I nostri attaccanti si sobbarcano una gran mole di lavoro. Il nostro è un modulo che li valorizza, sono giocatori messi in risalto ma si paga qualcosa a livello fisico. Non sempre si riesce al 100%. Abbiamo un grande cuore, siamo un gruppo vero. Andremo oltre la fatica e la forza del Frosinone”.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008