Andrea Beghetto, difensore del Frosinone che ha segnato ed ha propiziato un altro gol nel pareggio 3-3 contro il Cesena, ha parlato della sfida con i romagnoli ai microfoni del sito ufficiale del club:

“E’ stata una partita bella, giocata su ritmi alti, c’è rammarico perché sul 3-2 dovevamo gestirla meglio. Guardiamo però il lato positivo, creiamo tanto, ma allo stesso tempo subiamo troppi gol. Il lavoro in settimana è quello giusto e alla lunga darà i suoi frutti. Pensiamo alla prossima partita, dove incontreremo una squadra tosta, che lotta per salvarsi, ma con calciatori forti e di categoria. Vogliamo fare bene”.

La squadra deve crescere dal punto di vista della mentalità, sei d’accordo con le parole di Longo?
“Il mister ha ragione , dobbiamo crescere. Prendiamo quello che di buono abbiamo fatto nella partita di oggi e cerchiamo di migliorare gli errori”.

Sabato arriva al ‘Benito Stirpe’ il Brescia…
“Come ho detto prima non sarà una gara facile, ma vogliamo uscire dal campo con il bottino pieno”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008