In attesa del primo vero match “salvavita” per il tecnico Moreno Longo, con il match salvezza contro l’Empoli ormai dietro l’angolo, il Frosinone sta studiando un piano per far fronte all’emergenza in fase realizzativa.

Fin qui sono state solo tre le reti messe a segno dai ciociari in questo primo quinto di campionato, tutte nelle ultime due giornate: davvero troppo poco per chi vuole lottare con le unghie e con i denti per la permanenza nella massima categoria. Tra le tante ipotesi vagliate, c’è anche quella di pescare nel calderone degli svincolati nell’immediato. 

Secondo quanto riportato da Goal.com, la dirigenza starebbe pensando di ingaggiare l’esperto Raffaele Palladino, ritrovatosi senza contratto dopo le esperienze con Crotone e Genoa. 

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.