Mattia Caldara, difensore dell’Italia, ha parlato così, ai microfoni di Rai Uno, dopo la sconfitta dalla Francia per 3-1, in amichevole.

“Non mi aspettavo di giocare, purtroppo è andata male la partita ma siamo sulla buona strada. Loro hanno calciatori fortissimi, dobbiamo cercare di diventare squadra il prima possibile e dobbiamo arrivare forti all’Europeo. In questi due anni con Gasperini sono stati fondamentali per la mia crescita. Possiamo arrivare ai livelli della Francia, lo dimostreremo più avanti.”

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008