Francia, Koscielny: “Mi ritirerò dalla Nazionale dopo il Mondiale in Russia”

Nella giovane Francia ricca di tanti futuri crack c’è un veterano che lascia. Laurent Koscielny, esperto difensore centrale dell’Arsenal e della Nazionale transalpina, ha infatti annunciato in conferenza stampa che lascerà la Nazionale al termine del Mondiale di Russia 2018.

Ecco di seguito le parole rilasciate dal calciatore che attestano il suo vicino addio dalla Nazionale: “Si, penso che mi ritirerò dopo il Mondiale. Ho ancora sei mesi dai godermi con la mia Nazionale. Dopo lascerò il mio posto ai giocatori giovani che sono dietro di me. Penso che io abbia dato quello che volevo alla Francia”.

Laurent Koscielny, classe 1985, lascia la Francia dopo aver collezionato 37 presenze, condite da una rete messa a segno nel 2011 nel corso di una amichevole disputata contro gli Usa e vinta per 1-0. A riportare è europacalcio.it.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese. Sogni? Diventare un rinomato scrittore, necessariamente felice.