FOTO – Russia 2018, l’Isis minaccia ancora: dopo Messi è la volta di Deschamps

L’Isis continua a terrorizzare l’intero panorama calcistico in vista dei Mondiali di Russia 2018, con immagini che ritraggono personaggi di spicco prigionieri degli jihadisti.

Pochi giorni fa toccò a Lionel Messi, ritratto in un’immagine che lo vedeva dietro le sbarre e con una lacrima di sangue proveniente dall’occhio sinistro. Questa volta, invece, è toccato a Didier Deschamps.

Il commissario tecnico della Francia, come si può vedere dalla foto pubblicata dal SITE Intel Group, viene rappresentato con una tuta arancione e con una pistola puntata contro. Di fianco a lui un’etichetta con scritto: “Didier Deschamps è un nemico di Allah”.
A rendere il tutto ancora più terrificante è la scritta posta sotto, che recita: “Continueremo a terrorizzarvi e a rovinare le vostre vite”.

 

APRI un CONTO con bet365 e RICEVI IL SUPERBONUS che RADDOPPIA le giocate.

CONDIVIDI
Ciao a tutti. Mi chiamo Giuseppe ed ho 21 anni. Frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli e, oltre che appassionato di scrittura di articoli calcistici, amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni.