Questo pomeriggio il direttore generale del Genoa, Giorgio Perinetti, è stato premiato dalla giuria dell’evento Football Leader come “Scouting leader” .

Queste le sue parole: “Nel calcio non esiste una vecchia ed una nuova scuola, basta avere passione e desiderio, di aggiornarsi. Ai ragazzi dico sempre che il gol più bello è sempre il prossimo come la trattativa più bella sarà sempre la prossima e con questa idea abbiamo cavalcato anni di professionismo. “

LA CESSIONE DI PIATEK AL MILAN- “A gennaio era difficile dire di no al Milan ed il giocatore difficilmente avrebbe rifiutato i rossoneri. Diciamo che l’errore non è stato cedere Piatek ma il non averlo sostituito nel modo migliore”

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008