Questo pomeriggio il DS della Juventus, Fabio Paratici, è stato premiato dalla giuria dell’evento Football Leader come “Dirigente dell’anno” per l’arrivo di Cristiano Ronaldo in bianconero la scorsa estate.

Queste le sue parole: “Ringrazio gli organizzatori e la giuria per il premio ma voglio condividerlo con tutta la gente che lavora alla Juventus perchè l’arrivo di Cristiano Ronaldo è anche merito loro. Credo che il suo arrivo sia un gran colpo non solo per la Juventus ma anche per il calcio italiano che ha la possibilità di vederlo giocare nel nostro campionato.”

LA JUVENTUS NON HA FORMULE PER LE VITTORIE – “Non esistono formule magiche per vincere ma speriamo di continuare così. Il record degli scudetti sarà difficile da eguagliare e non avremmo mai pensato di poterlo fare e nessuno di noi avrebbe scommesso su questo percorso.”

IL FUTURO DEI BIANCONERI: I nostri obiettivi futuri sono sicuramente la conferma in Italia ma tutti si aspettano la Champions League anche se è una competizione difficile. E’ un torneo che, dopo esser arrivati ad un certo punto, non è solo la rosa a dire che si può vincere ma entrano in campo altri fattori.

IL MERCATO – “Abbiamo una rosa molto competitiva e difficilmente migliorabile. Attendiamo il nuovo allenatore per poter programmare quello che sarà la prossima stagione.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008