Dopo la vittoria contro il Vicenza, l’allenatore del Foggia Giovanni Stroppa ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito ufficiale del club.

Ecco le sue parole: “Sono ampiamente soddisfatto per tanti motivi. Innanzitutto la vittoria arriva in un momento per noi difficile. Praticamente in questo inizio di stagione non abbiamo mai disputato gare e quello di oggi (ieri, ndr) era un test importante, e direi che è andato molto bene. I ragazzi sono stati intelligenti nella gestione della palla e a non strafare da subito, poi il palleggio ci ha aiutato, ci ha dato i tempi”.

Il tecnico analizza poi gli aspetti da migliorare: “Nel primo tempo potevamo fare qualche gol in più, nella ripresa potevamo gestirla meglio, abbiamo subito dei contropiedi mentre eravamo in vantaggio e da uno di questi è arrivato il pareggio, ma alla fine la gara l’abbiamo portata a casa come volevamo. Mazzeo e Milinkovic? Sono stati bravi tutti”.

Sul match contro la Sampdoria: “Ora andremo a giocare una partita vera prima di cominciare il campionato, e che, poi, era il mio intendimento. Per la prestazione sono contento, le gambe non sono 100% ma adesso non potrebbero esserlo”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008