La corte federale d’appello della Federcalcio ha ridotto da 15 a 8 i punti di penalizzazione al Foggia per il prossimo campionato di serie B, e ha tolto i tre mesi di squalifica al tecnico De Zerbi. La decisione in secondo grado riguarda il processo sportivo per l’uso di fondi illeciti da parte del club pugliese negli anni 2015-2017; il tribunale nazionale Figc aveva inflitto i 15 punti e contro quella decisione avevano fatto ricorso sia il club pugliese sia la procura federale.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008