Terminato da poco la propria stagione con la maglia del Foggia, Oliver Kragl si gode il meritato riposo monitorando anche le diverse voci di mercato che lo riguardano.

Attraverso i microfoni de La Gazzetta dello Sport ha commentato: “Sono stati sei mesi intensi e spiace non aver conquistato i play off, saremmo stati la mina vagante. Abbiamo disputato un grande girone di ritorno e meritavamo di più. Sono felice dell’accoglienza e di come sono andati questi mesi, non me lo sarei mai aspettato e ringrazio i tifosi per il loro affetto che è stato una grande sorpresa”.

Infine, ha concluso: “Frosinone? Non capisco le polemiche, cosa dovevamo fare? Non dovevamo scendere in campo? Mi spiace per i miei ex compagni, ma non si può prendere un contropiede del genere. – conclude Kragl – Qui sto benissimo e a parità di categoria non ho dubbi che resterò qui, ma se dovessero arrivare le offerte dalla A ci penserei seriamente”.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008