Dopo una stagione da protagonista in Serie B con la maglia del Benevento, Michele Camporese ha lasciato i campani per unirsi al neopromosso Foggia in prestito con obbligo di riscatto.

Il centrale scuola Fiorentina si è presentato oggi ai nuovi tifosi in conferenza stampa, come riportato da TuttocalcioPuglia.com:

“Foggia è una piazza importante, caloroso di cui tutti mi hanno parlato bene. Prima di scegliere ho sentito Pietro Iemmello che mi ha consigliato di venire qui, mi ha detto che non mi sarei pentito della scelta. Inoltre questa società mi ha accontentato sotto tutti i punti di vista, ho trovato in loro qualcosa in più rispetto ad altre società. La squadra mi ha impressionato da un punto di vista tecnico e di intensità di lavoro, il gruppo è buono e ci sono tutti i presupposti per fare un bel campionato. In Serie B poi può accadere di tutto e ogni gara fa storia a sé. Obiettivi? Cercare di aiutare il Foggia a raggiungere gli obiettivi e dare il mio contributo”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.