Torna finalmente al successo ed in modo convincente la Fiorentina, che ha superato per 3-0 un Sassuolo praticamente assente.

Quella di oggi è stata una vittoria dal sapore ancor più dolce, perché arrivata davanti ai propri tifosi, che non hanno risparmiato la squadra da forti critiche nel corso di questo campionato.

Al termine del match, ai microfoni di Rai Sport, il tecnico dei viola Stefano Pioli ha analizzato la vittoria di oggi: “Ci mancava la vittoria e ci voleva. E’ arrivata dopo una bella prestazione domenica scorsa con la Lazio e dopo una prova convincente oggi. Abbiamo subito poco, è stata sicuramente un’ottima partita”.

A chi somiglia Simeone? “Mi viene difficile fare dei confronti con altri giocatori. E’ ancora giovane, è solo il secondo anno in Serie A. E’ un giocatore d’area di rigore, da servire nella profondità e con i cross. Molto dipende anche da come si costruiscono le azioni. Sta facendo bene, è un ragazzo serio, un gran lavoratore”.

Sul Napoli: “Sarà un esame difficile. Giochiamo contro una squadra che gioca un calcio di qualità, ci vorrà tanto lavoro in settimana per provare a superare quest’esame”.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008