Tra i match di questa 15^ giornata di Serie A c’è Fiorentina-Sassuolo, in programma oggi alle ore 15.00. Teatro della sfida l’Artemio Franchi di Firenze.

Gli uomini di Pioli cercano continuità e, soprattutto, di ricucire il rapporto coi propri tifosi, non proprio idilliaco a causa degli scarsi risultati ottenuti fino ad ora. Gli ospiti però, che vengono dal successo in extremis in Coppa Italia contro il Bari, proveranno a rovinargli la giornata.

Tabellino e pagelle

La prima frazione di gioco vede i padroni di casa in netta superiorità. Gli uomini di Pioli sfiorano il vantaggio al 29′ con Chiesa, che raccoglie un cross e da distanza ravvicinata impatta bene di testa il pallone diretto sotto la traversa: bravissimo però Consigli a respingere. Il gol dell’1-0 è solo rimandato di qualche minuto, precisamente al 32′, quando dagli sviluppi di un corner a favore dei viola la palla arriva a Laurini, che mette in mezzo trovando la testa di Simeone, che davanti al portiere non sbaglia per quello che è il 5 gol in Serie A per lui. Prova a reagire il Sassuolo, che al 37′ va vicino al pareggio con Politano. L’esterno neroverde in area fa partire un bel tiro rasoterra: Sportiello, però, non si fa trovare impreparato. Dal possibile 1-1 arriva il raddoppio da parte della Fiorentina: Thereau, partito in sospetto fuorigioco, dalla destra mette un pallone in mezzo che trova sul secondo palo Veretout, che da solo davanti a Consigli insacca.
Nella ripresa si assiste al pieno dominio della Fiorentina nei confronti di un Sassuolo troppo remissivo. I padroni di casa rischiano di siglare il 3-0 già all’ora di gioco con Pezzella, che raccoglie un cross da calcio d’angolo dalla sinistra e colpisce di testa il pallone, che viene però messo fuori da un buon Consigli. Dal corner seguente è ancora il difensore argentino, che stavolta la schiaccia a terra ma trova per l’ennesima volta pronto il portiere neroverde, che gli nega la gioia del gol. Rete che arriva al 71′ con Chiesa, che imbeccato da un ispiratissimo Thereau insacca con un delizioso tocco sotto.

FIORENTINA (4-3-3): Sportiello 6.5; Laurini 6.5 (75′ Hugo 6.0), Pezzella 6.5, Astori 6.5, Biraghi 6.5; Benassi 6.0, Badelj 6.5, Veretout 6.5; Chiesa 7.0, Simeone 6.5 (86′ Saponara s.v.), Thereau 7.5 (76′ Babacar 6.0).
Panchina: Cerofolini, Hugo, Olivera, Gaspar, Milenkovic, Carlos Sanchez, Saponara, Cristoforo, Eysseric, Zekhnini, Gil Dias, Babacar. All.: Stefano Pioli 6.0

SASSUOLO (3-4-3): Consigli 6.5; Goldaniga 5.0, Cannavaro 4.5, Acerbi 5.5; Gazzola 5.5 (65′ Lirola 5.5), Magnanelli 5.5, Missiroli 5.0, Peluso 5.0; Berardi 5.5 (62′ Falcinelli 5.5), Matri 5.0, Politano 5.0 (79′ Ragusa s.v.).
Panchina: Pegolo, Marson, Lirola, Rogério, Sensi, Cassata, Mazzitelli, Falcinelli, Scamacca, Pierini, Ragusa. All.: Giuseppe Iachini 5.5

MARCATORI: Simeone (FIO) 32′; Veretout (FIO) 42′; 71′ Chiesa (FIO)
AMMONITI: Benassi (FIO), Berardi (SAS), Magnanelli (SAS), Cannavaro (SAS), 
ESPULSI: –
TIRI (IN PORTA): Fiorentina 22 (9) – Sassuolo 8 (1)
POSSESSO PALLA: Fiorentina 64% – Sassuolo 36%
NOTE: recupero p.t. 1′ ; recupero s.t. 4′
ARBITRO: Luca Banti (sez. Livorno)

TOP 90 – Thereau (FIO): l’attaccante francese non va in gol, ma è in giornata di grazia. E’ protagonista della rete del 2 e del 3 a 0 dei viola: grazie ai suoi assist, infatti, manda in gol prima Veretout e poi Chiesa. Prestazione eccellente la sua.

FLOP 90 – Cannavaro (SAS): pomeriggio da dimenticare per il centrale napoletano, colpevole insieme ad Acerbi di aver lasciato da solo in area Simeone sul gol dell’1-0. Partita disastrosa.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008