Paulo Sousa, allenatore della Fiorentina, dopo il pareggio col Pescara è intervenuto al microfono di Premium Sport: “Ho dato tutto me stesso qui alla Fiorentina, come ho sempre fatto. E’ stata la mia società per due anni e ho cercato solo di fare il suo bene. Ringrazio tutti quelli che nella quotidianità ci hanno aiutato a lavorare bene, un ringraziamento a tutto il club. Tutto ciò che ho provato a fare era a favore della Fiorentina”.

CONDIVIDI
Ama il calcio in ogni sua forma, che sia su erba, in spiaggia, in un palazzetto, a 5, a 11 o anche quello "da divano" su FIFA.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008