Alle 18:00 allo stadio Franchi andrà in scena una gara che può essere fondamentale per il Campionato: Fiorentina – Napoli. La Viola con il sogno Europa League, gli Azzurri con quello Scudetto. Dopo la vittoria della Juventus sul campo dell’Inter, al Napoli servono necessariamente i tre punti. Andiamo però a vedere quali dovrebbero essere le scelte dei due allenatori.

QUI FIORENTINA – Tante assenze per Pioli, quasi costretto nelle scelte per questa partita. Assente Hugo, al fianco di Pezzella ci sarà Milenkovic. Sulle fasce spazio a Laurini a destra e Biraghi a sinistra. Alle spalle del duo d’attacco Chiesa – Simeone ci sarà Saponara ad agire come trequartista. In mediana recupera Badelj, che sarà affiancato da Benassi Veretout.

QUI NAPOLI – Quella di oggi è una gara assolutamente da vincere per Sarri e suoi uomini, ed ecco perché il tecnico toscano si affida ai titolarissimi. Dubbio in attacco, dove il ballottaggio è il solito: Mertens o Milik. In questo momento, però, il belga sembra in netto vantaggio sul polacco. Ai suoi lati, ovviamente, Callejon Insigne. In mediana panchina per Zielinski, in campo AllanJorginho e Capitan Marek Hamsik.

FIORENTINA (4-3-1-2): Sportiello; Laurini, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Benassi, Badelj, Veretout; Saponara; Chiesa, Simeone. A disposizione: Cerofolini, Dragowski, Gaspar, Hristov, Maxi Olivera, Cristoforo, Ranieri, Gil Dias, Eysseric, Falcinelli, Gori, Thereau. Allenatore: Pioli

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Chiriches, Milic, Zielinski, Diawara, Rog, Machach, Ounas, Milik, Leandrinho. Allenatore: Sarri

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio: milanista.