#FiorentinaMilan 1-1 – Calhanoglu risponde a Simeone: Fiorentina e Milan chiudono il 2017 dividendosi la posta in palio

Dopo il successo ottenuto nel derby contro l’Inter in Coppa Italia, il Milan manca nuovamente la vittoria in campionato. Stavolta per i rossoneri arriva un pareggio sul campo della Fiorentina per 1-1, con il primo gol in Serie A di Calhanoglu che risponde alla rete iniziale di Simeone.

Prima frazione molto bloccata, con le due squadre che faticano a macinare gioco per quasi tutti i 45 minuti. Latitano dunque le occasioni da rete a causa delle sterili trame di gioco e dei costanti errori tecnici, con il Milan che ha chiuso la prima parte di gara senza mai tirare verso la porta difesa da Marco Sportiello.
Episodio nella metà campo rossonera al 39′: ripartenza viola con un rimpallo tra Bonucci e Simeone che favorisce quest’ultimo, il quale viene poi atterrato da Romagnoli al limite dell’area con nessun difensore a coprire in area. L’arbitro, grazie anche a un check silente del Var, opta per il giallo all’ex difensore di Roma e Sampdoria.
La prima vera chance della gara arriva al 42′, ed è per Simeone: filtrante di Benassi, la palla giunge all’argentino che però viene murato da Donnarumma in uscita. Dopo tre minuti i viola sfiorano nuovamente la rete: traversone di Veretout, ci arriva Gil Dias che impatta di testa trovando una grande deviazione di Donnarumma, con la palla che colpisce la traversa e va fuori.

La ripresa inizia subito con un’occasione per la Fiorentina, al 47′: Gil Dias parte da destra, si accentra e serve Badelj, il quale tenta di piazzarla nell’angolino trovando però la risposta di Donnarumma. Risponde il Milan al 51′: classica giocata di Suso, il quale dalla destra si porta la palla sul sinistro e tira sul secondo palo, con Sportiello che la manda in corner. Dopo un inizio di secondo tempo promettente, la partita è tornata ai ritmi lenti e blandi che hanno caratterizzato la prima frazione di gioco.
Al 70′ lampo della Fiorentina che trova il vantaggio: cross perfetto dalla sinistra di Biraghi che tutto solo apparecchia per Simeone, il quale, anch’egli lasciato libero, non può far altro che insaccare di testa. Non si fa attendere la risposta del Milan, che  al 73′ trova il pareggio: tiro velenoso di Suso dalla destra con Sportiello che respinge a fatica, sulla ribattuta arriva Calhanoglu che sigla l’1-1.
Occasione Fiorentina all’89’: verticalizzazione improvvisa per Thereau, il quale tenta di incrociare dalla trequarti trovando però Donnarumma che blocca. Dopo un minuto, sul versante opposto ci ha provato Andre Silva che a sua volta trova Sportiello. La partita termina con il risultato di 1-1.

Con questo pareggio la Fiorentina sale al 6° posto a quota 27 punti, in attesa delle gare delle 15:00 di Sampdoria e Atalanta. Il Milan resta al 9° posto a 25, con la possibilità di essere raggiunto o superato da Bologna, Udinese e Torino.

Fiorentina (4-3-3): Sportiello 5.5; Laurini 6, Ge. Pezzella 6.5 (72′ Vitor Hugo 6), Astori 6.5, Biraghi 6; Benassi 5.5 (66′ Eysseric 6), Badelj 6.5, Veretout 5.5; Gil Dias 5.5 (53′ Chiesa), Simeone 7, Thereau 5. All. Pioli 6

Milan (4-3-3): G. Donnarumma 7; Calabria 5.5, Bonucci 5, Romagnoli 6, Rodriguez 6; Kessie 5.5 (91′ Locatelli SV), Montolivo 6, Bonaventura 5 (72′ Andre Silva 5.5); Suso 6.5, Cutrone 5, Borini 5 (52′ Calhanoglu 7). All. Gattuso 6

Arbitro: Luca Banti (Sez. Livorno)

Marcatori: Simeone (F)

Ammoniti: Romagnoli (M)
Espulsi: – 

TOP90esimo: Calhanoglu 7 – Primo gol in Serie A per il turco che regala un insperato pareggio ai suoi, dopo aver impattato ottimamente con la gara subentrando a uno spento Borini.

FLOP90esimo: Borini 5 – Un primo tempo del niente più assoluto, senza mai lasciare il segno, né in fase offensiva, né in tanto meno in quella difensiva. Esce poco dopo l’inizio della ripresa. 

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008