Matias Vecino, man of the match della Fiorentina nella partita del Franchi contro l’Inter, terminata sul risultato di 5-4, ha analizzato l’andamento della gara ai microfoni di Premium Sport:

“C’è gioia ma sono arrabbiato per il finale. Non possiamo prendere due gol così in una partita del genere. Ora continuiamo per l’Europa, i numeri dicono che è possibile. Proviamo ad andare avanti così, ma non come gli ultimi due minuti. Ho saputo del tifoso, e anche del ciclista italiano. Un saluto alla famiglia. L’angolo non dato? Come nel primo tempo con Tello. Sousa? Non lo so, deve rispondere la società, noi pensiamo a giocare”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008