Federico Chiesa, migliore in campo nella vittoria della Fiorentina sul Bologna, nonché autore del gol dell’1-0, ha parlato così ai microfoni di Sky Sport.

“Il Bologna ha fatto un gran primo tempo, ma noi siamo stati squadra per 95’ e abbiamo meritato questa vittoria. Il gol ripaga il duro lavoro. È un gol molto simile a quello di mio padre, sono felice per questo. Allenamento dopo allenamento cresciamo, siamo sempre più squadra e lo abbiamo dimostrato. Il settimo posto? Noi pensiamo alla partita di mercoledì, non alla classifica. Sono entusiasta di giocare in questa squadra, sono felicissimo di essere rimasto qui a Firenze”.

CONDIVIDI