I dirigenti della Fiorentina hanno iniziato a programmare le diverse strategie di mercato da attuare nel corso della finestra estiva, al termine di una stagione emotivamente molto tormentata in seguito alla triste vicenda di Davide Astori.

Uno dei principali nodi da scogliere per gli uomi mercato dei Della Valle, sarà sicuramente capire chi sarà il portiere viola: non è affatto scontato infatti che Sportiello, protagonista di grandi parate ma anche di alcuni errori molto pesanti, venga riscattato.

Stando a quanto riportato da Tuttosport, i nomi più caldi nel caso in cui il classe 92′ non dovesse rimanere a Firenze, sono quelli di Alex Meret, giovane portiere in forza alla Spal, e di Guaita, attualmente tra le fila del Getafe; una terza pista porta invece a Francesco Bardi, ora al Frosinone, con cui si sta giocando la promozione in massima serie atraverso i play-off di categoria.

CONDIVIDI