Il giocatore della Fiorentina, Giovanni Simeone, ha parlato durante un evento organizzato alla Comauto di Firenze dove erano presenti altri rappresentati della squadra viola.

Queste le sue parole riportate da Firenzeviola.it: “Metto sempre tutto me stesso in campo. Cerco di aiutare i miei compagni, sia quando ho la palla che quando difendiamo.

I primi mesi a Firenze? La città è bellissima e i tifosi ci sostengono aiutandoci in ogni partita”.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.