Fiorentina, si lavora per il rinnovo di Simeone

La Fiorentina sogna in grande e per farlo serve l’aiuto dei giocatori più importanti. In questa categoria rientra Simeone, attaccante per il quale la società viola ha rifiutato diverse ricche offerte in estate provenienti dall’estero.

Simeone rappresenta un giocatore fondamentale per la squadra gigliata e per farlo sentire ancora più al centro del progetto la società è al lavoro per trovare l’accordo per il rinnovo di contratto.

La dirigenza sta trattando da diverso tempo con gli agenti del giocatore ma al momento non è stata trovata l’intesa definitiva. C’è tempo, l’attuale contratto andrà in scadenza nel 2022 e l’obiettivo è quello di prolungarlo di un anno garantendo a Simeone un aumento dell’ingaggio. Si parla di 2 milioni di parte fissa più bonus. Simeone ha ancora qualche anno di contratto, non è da escludere che la prossima estate diverse big europee tornino a bussare alla porta della Fiorentina ma l’idea viola è stata molto chiara in questa finestra di mercato: trattenere i giocatori più importanti. Se la Fiorentina riuscirà a compiere una stagione ad alti livelli, chissà che questa “regola” possa confermarsi anche il prossimo anno.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo