Riccardo SaponaraIl trequartista della Fiorentina Riccardo Saponara, ospite al ‘Fiorentina Store stadio’, ha parlato del momento della squadra viola e della possibile qualificazione in Europa.

L’affetto fa piacere e ci dà responsabilità per onorare questa maglia con tutto l’impegno possibile. Abbiamo dimostrato di stare bene e ripreso una buona marcia, sia sul gioco che sui punti. Siamo lì e continuiamo a sperare, vincendo e sperando in un passo falso delle altre. Credo di essermi inserito in un ruolo giusto, anche se in questo momento non sto partendo dall’inizio. Però ho saputo dare il mio contributo entrando a gara in corso. Io sono a disposizione del mister e so che la rosa è ampia. Ci sono giocatori di qualità e sono arrivato a gennaio: sono contento e spero di ritagliarmi degli spazi. Samp? Non l’ho vista lunedì ma conosco bene Giampaolo. Fa giocare bene le sue squadre a viso aperto, ma è un’occasione per fare punti. Giampaolo e poi Empoli? Sì, ma ora c’è la Fiorentina e il resto viene dopo. Penso solo al campo. Sono tranquillo, lavoro bene e cerco di sfruttare le occasioni che ho. Noi speriamo sempre nel supporto dei tifosi: sono venuti a Crotone e credo che anche a Genova, nonostante l’orario, ci staranno vicini”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008