Nonostante un inizio di stagione sotto tono, in casa Fiorentina si può trovare anche una nota positiva: si tratta di Federico Chiesa, autore di un grande inizio di campionato con i viola.

“Chiesa il simbolo viola. Ma ora va blindato”, con questo titolo QS-La Nazione spiega come il club viola dovrà difendersi dalle offensive di diversi club per il talento azzurro, soprattutto quelle del Napoli.

Il giovane intanto, con la doppietta nell’Under 21, torna prepotentemente tra i possibili candidati per i Mondiali in Russia del 2018.

CONDIVIDI