Fiorentina, parla Pioli: “Dobbiamo dare il massimo fino alla fine del campionato”

Sei vittorie di fila, tanta qualità, risultati anche stupefacenti e la sua Fiorentina vola verso l’Europa League: Stefano Pioli può essere molto soddisfatto della sua squadra che tanto bene ha fatto nell’ultimo mese.

Sul campionato e su Astori: “Mancano tante partite, dobbiamo lavorare e fare bene. L’obiettivo deve essere arrivare al 20 maggio sapendo di aver dato tutto e vedere dove saremo. Astori ci aveva creduto subito in questa squadra. Giocavamo bene anche quando c’era lui, ora però abbiamo imparato a soffrire e a leggere bene le partite, trovando continuità. Perdere il capitano è stato un colpo durissimo e un dolore fortissimo, la squadra è stata brava a reagire“.

Sul VAR: “Vedo gli arbitri un po’ più sereni in campo grazie alla tecnologia. Chiaro poi che ci possono essere degli errori, in qualche circostanza“.

Guarda Anche...

CONDIVIDI