Stanno iniziando a suonare delle sirene di mercato inglesi per la Fiorentina, che, nei prossimi mesi, dovrà fare attenzione al Manchester United e dovrà cercare di arginare quelle che sono le sue offensive. 

Infatti, stando a quanto riportato dai media britannici, il difensore gigliato Nikola Milenkovic sarebbe finito nel mirino dei Red Devils, i quali avrebbero già preparato un’offerta per il serbo. 

Il 21enne, sia nella scorsa stagione che nelle prime partite di quella in corso, ha disputato ottime prestazioni ed ha attirato l’attenzione di numerosi top club europei, tra i quali c’è anche lo United stesso. 

Alcuni osservatori della squadra allenata da José Mourinho sarebbero, inoltre, andati a visionare il giovane da vicino in occasione del match della Nazionale Serba disputato, e vinto, la settimana scorsa con il Montenegro. 

Lo United, dopo aver fatto le proprie considerazioni, avrebbe deciso di formulare un’offerta di circa 60 milioni di euro per prelevare il cartellino di Milenkovic durante il mercato invernale, dunque a gennaio. Vedremo se i viola riusciranno a resistere agli attacchi del Manchester United oppure si piegheranno alle loro offerte multimilionarie e molto invitanti. 

CONDIVIDI