Erano previste per questa mattina le visite mediche, con la Fiorentina, per Federico Bernardeschi, per renderlo abile a raggiungere, in serata, mister Pioli e compagni nel ritiro di Moena.

Ma il numero 10, viola, non si è presentato questa mattina e ha rilasciato un certificato medico per giustificare la propria mancata presenza, sia ai test medici sia al ritiro, aspettando la svolta decisiva nella trattativa tra Fiorentina e Juventus.

La società toscana, si è infatti ormai rassegnata al pressing dei bianconeri sul giocatore, che ha già accettato l’offerta dei torinesi da 4 milioni a stagione fino al 2022, anche se l’accordo tra le due società non è ancora stato trovato.

La chiusura della trattativa è, però, ormai vicina, con 3 milioni che ballano tra bonus e parte fissa, per un totale che dovrebbe essere intorno ai 45 milioni di euro, e oggi sono previsti altri contatti tra le due società per chiudere l’affare.

È possibile quindi che la Fiorentina conceda qualche giorno di vacanza supplementare a Bernardeschi, tempo necessario per concretizzare il suo trasferimento.

 

 

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008