Fiorentina, Laurini: “E’ un sogno essere qui, sono felicissimo. Saponara mi ha spiegato cosa vuol dire giocare qui”

Vincent Laurini

Vincent Laurini, neo-difensore della Fiorentina arrivato in via ufficiale nella giornata di ieri, si è presentato così nel corso della consueta conferenza stampa di presentazione: “A ventotto anni arrivare alla Fiorentina è un sogno, sono felicissimo. Spero di poter ripagare la fiducia che i dirigenti hanno avuto per me.

Ruolo? Gioco a destra ma mi so adattare anche sull’altra fascia. Mi piace più difendere che attaccare ma se c’è da spingere lo faccio. La notizia dell’affare? Ero dalla mia fidanzata al mare, mi ha chiamato il mio procuratore e mi ha detto della Fiorentina. Tra l’altro ho trovato 40 chiamate di notte ma avevo il silenzioso. Non ci potevo credere, non vedo l’ora di iniziare.

Francesi in squadra? Mi fa piacere ma dobbiamo fare gruppo tutti insieme, dobbiamo pensare a tutta la squadra. Saponara? È una delle prime persone che mi ha chiamato, sono felice di ritrovarlo. Mi ha spiegato cosa vuol dire giocare qui. Sta meglio e tra un po’ rientrerà, è un giocatore straordinario. Verona? Se giocherò o meno lo deciderà Pioli, io non c’entro. Fisicamente sto bene, ho fatto ritiro e precampionato e ho giocato in Coppa Italia”. A riportare è Calciomercato.com.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008