Fiorentina, dopo il sì di Meret si attende quello dell’Udinese

Dopo l’accordo trovato tra Meret e la Fiorentina, ad avallare l’affare c’è anche il beneplacito dell’Udinese, club detentore del cartellino del portiere ex SPAL.

Stando a quanto riferito da Sportitalia, i friulani valutano l’estremo difensore non meno di 20 milioni e le due società stanno ragionando per arrivare ad un punto di incontro.

Il club viola è disposto a fare un sacrificio per accaparrarsi le prestazioni del classe ’97 azzurro, ma vorrebbe optare per un prestito oneroso con obbligo di riscatto.

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.