Brusca frenata per quanto riguarda il passaggio di Nikola Kalinic al Milan.

Infatti, secondo Mediaset Premium, problemi di natura economica tra le due società hanno obbligato la Fiorentina ha interrompere la trattativa.

Nel dettaglio, il direttore gigliato Corvino si oppone al pagamento dilazionato proposto dal club rossonero. Adesso il Milan, se vuole davvero portare a casa l’ex Dnipro, dovrà sborsare una cifra alta rispetto a quelle presentate in precedenza.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008