Fiorentina, Corvino: “Chiesa? Spinta impercettibile, analoga ai polpastrelli con l’ Inter”

Corvino

In merito alle polemiche atalantine nel post-partita di Fiorentina-Atalanta, il dg dei Viola Pantaleo Corvino ha rilasciato alcune dichiarazioni in tal senso:  «Giù le mani da Federico (Chiesa) e dalla Fiorentina. Ho visto da parte dei dirigenti dell’Atalanta qualcosa che ci ha stupito molto e meravigliati. Asserire che abbiamo preparato la partita con l’Atalanta fa rabbia.  »

SU CHIESA –  «Chi lo conosce sa cosa subisce ogni domenica. E’ un esempio, e se a volte fa una sgroppata arriva stanco, frena e si vede toccato anche leggermente e l’arbitro vede la mano impercettibile, come era impercettibile il tocco di Hugo con i polpastrelli a Milano, allora fischia un episodio. Non si discute un episodio ma tutta la gara, e l’arbitro è stato ineccepibile nella conduzione dell’intera gara».

CONDIVIDI
Vice Direttore Radio Frequenza Rossonerazzurra, Redattore Novantesimo.Com, Ex Direttore "L' Inter Siamo Noi"