Fiorentina, Cognigni: “Spero che i nostri giovani seguano l’esempio di Chiesa”

Anche se i ragazzi della Fiorentina Primavera è stata sconfitta in finale dai pari età dell’Inter, la dirigenza può comunque essere soddisfatta del percorso dai ragazzi allenati da Emiliano Bigica.

Mario Cognini, presidente dei Viola, ha parlato al termine della gara, comunque contento del risultato conseguito: “Inter e Fiorentina le due squadre che l’anno scorso si sono giocate lo scudetto. Riproporsi non è mai semplice, il percorso che abbiamo cominciato resta quello giusto. Chiesa? Viene dal nostro vivaio, ci auguriamo che in tanti di quelli visti oggi possano seguire il suo esempio. La Fiorentina deve necessariamente puntare sui giovani. Il centro sportivo? Mi auguro che non ci sia la lungaggine burocratica che affrontiamo per la stadio. Anche oggi lo stadio e le squadre hanno omaggiato Astori e il suo ricordo vive quotidianamente con noi, per questo gli abbiamo intitolato il centro sportivo”.

Il numero uno della Fiorentina ha poi concluso: “Abbiamo due squalificati oltre all’infortunio di Badelj. Certamente la formazione dovrà cambiare, speriamo bene”. 

Guarda Anche...

CONDIVIDI