Fiorentina, Chiesa vuole restare e chiede un aumento d’ingaggio: Juventus e Napoli restano alla finestra

Nonostante il grande interessamento mostrato da diversi big club, italiani e non, la Fiorentina si è detta decisa a trattenere il proprio gioiellino Federico Chiesa. La società viola, nelle persone di Diego Della Valle e Giancarlo Antognoni, ha blindato il giocatore, almeno a parole.

E’ ora, però, di passare ai fatti. Il classe ’97 sarebbe ben felice di restare in Toscana, ma gradirebbe un aumento d’ingaggio. A pochi mesi dall’ultimo rinnovo di contratto, Chiesa e la sua famiglia sperano in un adeguamento fino a 2,5 milioni di euro.

Come detto, numerose sono le società che hanno posato gli occhi sul giocatore. In Italia, Napoli, Juventus e Inter su tutte. Non mancano anche club esteri, ma al momento restano tutti alla finestra, in attesa che la situazione si evolva. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

Guarda Anche...