Pronto a disputare l’Europeo Under 21 in Polonia con la Nazionale Italiana di mister Di Biagio, l’attaccante della Fiorentina Federico Chiesa è stato intervistato direttamente dalla UEFA, che ha riportato sul proprio sito ufficiale l’intervista in cui il giovane parla della stagione in generale vissuta con la maglia gigliata.
Il 19enne ha parlato dei calciatori che più lo hanno sorpreso in questo suo primo anno in prima squadra, citando Bernardeschi, Valero, Badelj e Kalinic, ed ha poi parlato dei momenti più significativi e che ricorda di più di questa stagione, citando quello più bello e quello più brutto.
Ecco le parole di Chiesa:
“I miei compagni di squadra che mi hanno impressionato di più? Federico Bernardeschi, Borja Valero e Milan Badelj sono fantastici dal punto di vista tecnico. E poi Nikola Kalinić, un vero bomber. Il momento più bello della stagione? Il successo 2-1 contro la Juventus in casa. Quello più brutto invece l’eliminazione contro il Borussia Mönchengladbach in UEFA Europa League”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008