Fiorentina, Benassi: “Non abbiamo giocato il nostro calcio”

Marco Benassi

Non riesce a trovare continuità la Fiorentina di Stefano Pioli, sconfitta a Crotone dopo 2 vittorie consecutive.

Tra i pochi a salvarsi in terra calabra è stato Marco Benassi, andato a segno per la terza gara consecutiva ed autore dell’unico gol viola.

L’ex centrocampista del Torino ha parlato in mixed zone al termine della gara, queste le sue parole: “C’è rammarico e dispiacere per questa prestazione, volevamo dare continuità. Abbiamo fatto un grave errore: siamo venuti a Crotone senza giocare da Fiorentina. Avevamo preparato la partita sapendo bene cosa ci dovevamo aspettare, ma volevamo imporre il nostro gioco. Invece il Crotone ha fatto il suo calcio e ci ha costretti a seguirlo. Mentalmente venivamo da tre buone partite, dovevamo venire qua e giocare a calcio, giocare da Fiorentina. Io personalmente ce la metto tutta, poi i miei risultati da mezzala sono positivi e questo mi fa piacere. Sono comunque sempre a disposizione per dare il mio contributo alla squadra. Roma? Dovremo analizzare la gara di oggi, ma anche dimenticarla in fretta. La classifica della Roma parla da sola, ma noi saremo concentrati”.

CONDIVIDI