Fiorentina, ag. Laurini: “Era fatta con la Samp, raggiunto accordo con Corvino nella notte”

tifosi fiorentina

Il noto procuratore Mario Giuffredi, che cura gli interessi anche dei due giocatori della Fiorentina Biraghi e Laurini, ha espresso il proprio parere sul rendimento dei due giocatori.

“Stanno facendo bene. Da retrocessi si sono ritrovati in una società e in un ambiente con ambizioni superiori e hanno subito dimostrato personalità e capacità di integrarsi bene con tecnico e compagni. Stanno mantenendo le aspettative, anche se per me possono ancora dare molto. Lo sfogo di Biraghi? Ha sbagliato una sola partita, anzi ha fatto due errori, ed è stato aggredito. Lo sfogo è stato una normale conseguenza, ma io sono contento che sia riuscito a reagire sul campo dimostrando che vale di più di quella singola gara. La reazione è sempre qualcosa di positivo perché significa che tiene alla maglia che indossa. Serve equilibrio nei giudizi e nelle reazioni. Il loro carattere? Sono due giocatori silenziosi che parlano col lavoro e le prestazioni. Sono consapevoli che questa è un’occasione importante e che si stanno giocando molto in termini di carriera”.

” Il trasferimento lampo di Laurini? Avevamo già l’accordo con la Sampdoria e doveva andare lì. Poi dopo la gara contro la stessa Samp, mi ha chiamato Corvino nella notte e in venti minuti abbiamo trovato l’accordo per portarlo a Firenze. La Fiorentina è una squadra importante e dopo ciò che era accaduto con Sepe, avevo voglia di portare altri giocatori a Firenze per riscattare quanto era accaduto in precedenza”, riporta Firenzeviola.it.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo