Finale Coppa Italia, Pirlo: “Nessun favorito. Spero che Gattuso possa alzare il trofeo”

pirlo
Andrea Pirlo

Oggi è un grande giorno per il calcio italiano. Questa sera, allo Stadio Olimpico di Roma, andrà in scena l’attesissima finale di Coppa Italia 2017/18. A sfidarsi Juventus Milan, pronte a darsi battaglia per conquistare il trofeo.

Chi è che sta dalla parte dei rossoneri, nonostante il passato anche bianconero, è Andrea Pirlo. L’ex centrocampista ha parlato ai microfoni di Milan Tv, dichiarando apertamente la sua preferenza: “Mi aspetto una partita equilibrata. Una finale non ha mai favoriti, a maggior ragione se si gioca a fine stagione. Spero che sia una bella partita. Vedere Gattuso sulla panchina del Milan mi fa un bellissimo effetto, sono contento di quello che sta facendo: ha ridato un’anima al Milan, dando uno spirito di squadra e facendo giocare la squadra molto bene. Gran parte del merito è suo e spero che questa sera possa coronare il sogno di alzare la Coppa“.

Sui punti deboli della Juve: “Tutti ne hanno, la Juventus è la squadra più attrezzata. Sarà il Milan a provare a trovarli. Per Bonucci è una partita speciale, non è mai facile giocare contro una ex squadra, soprattutto le prime sfide dopo aver appena cambiato maglia”.

Su Biglia: “E’ un ruolo fondamentale, perchè dà un equilibrio a tutta la squadra. Non so se sarà al meglio, ma se Rino riterrà di poterlo mettere in campo significherà che avrà le proprie ragioni. Il Milan ha bisogno di vincere trofei per ripartire, per ridare entusiasmo e dare credibilità al futuro, anche per i nuovi giocatori. E’ una partita fondamentale per iniziare il ciclo Gattuso”.

Sulla partita d’addio: “Sono tutti compagni che hanno giocato con me durante la mia carriera, hanno aderito tutti con grande piacere. Spero sia una bella serata di sport. Ripensarci? No, ormai è qualche mese che ho lasciato, quindi la strada è quella”.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008