Il dirigente della FIGC, Michele Uva, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport in merito ai playoff per i Mondiali in Russia della Nazionale italiana.

Queste le sue parole riportate da Tuttomercatoweb.com: “Nessuna depressione. Anzi, tutto il movimento può e deve essere ottimista. La Nazionale ha tutte le potenzialità per arrivare al Mondiale e noi ci crediamo. Non è ancora decisa la sede della partita casalinga. C’è un lotto di 3-4 stadi idealmente opzionati: sapremo il nostro avversario il 17 ottobre ed entro il 19 decideremo. Di sicuro sceglieremo una sede storicamente vicino alla Nazionale, che si riempia, così da star vicino agli azzurri”.

Le parole di Sarri? “Calendari e finestre li fa la Fifa. C’è aperta una discussione ma dipende dai format dei campionati. Con Ventura, e grazie alle società di A e B, abbiamo intrapreso il percorso degli stage, più semplice che cambiare le finestre internazionali”.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008